JAZZ IN THE SECRET GARDEN

24 Agosto 2017

 

 

“SINCRETICO”

Vince Abbracciante - fisarmonica

Nando Di Modugno - chitarra

Giorgio Vendola - contrabbasso

 

Sincretico è un concept album di otto composizioni originali per fisarmonica, chitarra e quintetto d'archi, scritte dal fisarmonicista Vince Abbracciante. 

L'opera (Dodicilune, 2017) sfugge ad un'unica definizione di genere e rappresenta una sintesi delle esperienze musicali in cui Abbracciante si è misurato nel corso della sua attività artistica. Il jazz, la musica popolare brasiliana, la canzone italiana, il tango, la musica classica, le sperimentazioni elettroniche, le colonne sonore, la musica balcanica e le collaborazioni in orchestra, confluiscono in un magma emozionale che caratterizza l'intero lavoro.

Il Dizionario del Jazz Italiano nel 2014 citava: <<Vince Abbracciante: è la stella nascente della fisarmonica in Italia, dotato di una tecnica notevole, un senso profondo del blues e dello swing. Padroneggia la fisarmonica come pochi e suona con talento qualsiasi genere musicale.>>

“Sincretico” apre le porte di un mondo sonoro caleidoscopico ed appassionante. Un melting pot di suggestioni e atmosfere “mediterranee”. Spinto, audace, magnetico, materico, che sconfina. Come il virtuosismo di Vince Abbracciante e del suo accordèon, sostenuto dal passo discreto della chitarra di Nando Di Modugno, dal contrabbasso di Giorgio Vendola e dalla texture vellutata degli archi dell’Alkemia Quartet. Si vola da un’idea all’altra, in una tensione permanente, che continua ad avvertirsi anche nella distensione elegante dei temi. E’ un viaggio senza meta, una corsa verso la luce, che intriga, appassiona e coinvolge, in tutta la sua fisicità.